Jack Hurt - La prima stagione completa (eBook gratuito!)


Premessa, prima di tutto. Alcuni anni fa, nell'ormai lontanissimo 2013, io e un gruppo di scrittori wannabe decidemmo di iniziare un... non chiamiamolo romanzo a puntate, ché sarebbe sbagliato, ma una serie di racconti strutturati a mo' di telefilm. I telefilm di una volta, con una forte presenza di trame verticali negli episodi e appena un accenno di trama orizzontale; quel tipo di telefilm insomma di cui non si occupa più nessuno, ma che ha accompagnato la nostra infanzia e anche la nostra adolescenza e che io mi porto sempre nel cuore. Così, per farla breve, nacque il progetto Jack Hurt, col suo blog dedicato.

Uno dei bellissimi tarocchi creati apposta per Jack dalla nostra collaboratrice Sofia  Buratti

Jack è un mago e un investigatore dell'occulto. Tutta la serie si configura come una lunga lettera d'amore ai telefilm e ai fumetti che adoravo quando ero ragazzo, e di cui avremo modo di parlare in seguito. Ma, a causa delle scarse visualizzazioni registrate nel blog (che è ancora online, e che potete trovare digitando jackhurt.blogspot.it), il progetto morì dopo appena sedici racconti, la cosiddetta "Prima stagione di Jack Hurt". Qui arriva la notizia.
Da oggi i sedici racconti sono disponibili gratis negli store online, raccolti e in formato .mobi, .epub e .pdf., da leggere comodamente sui vostri eReader. Aspettano solo che voi li scarichiate. Ve li ho presentati nella loro nudità, senza ritocchi posticci: cambiarli avrebbe forse significato tradire le persone che, all'epoca, li avevano scritti.

La copertina di Jack Hurt - La prima stagione completa

Insieme ai racconti veri e propri, al libro ho aggiunto gli editoriali del blog, quei momenti che ci prendevamo per commentare il nostro lavoro, e attraverso cui scoprirete tutti i dietro le quinte del progetto, dalla nascita delle idee alle tensioni interne. Gli editoriali hanno un valore storico, per così dire, e onestamente non riesco a immaginarmi Jack Hurt senza di loro. Sono diventati parte integrante della serie.
Scrivere racconti a dieci mani è la cosa più simile al suonare in una band che un autore possa provare, con tutto quello che ne consegue. Quando iniziai a lavorare a Jack avevo in mente uno stile asciutto, parodistico dell'hard-boiled; poi venne Marco, il secondo scrittore, col suo stile favolistico; e poi Riccardo, maestro dell'agghiacciante, e infine Sara e Federico, che dettero il loro prezioso contributo alla serie. Jack Hurt divenne molto diverso da quella che era la mia idea originale; ma divenne, lo capivo già allora, qualcosa di migliore. Credo che sarete d'accordo con me quando lo leggerete.
Fermiamoci qui, tanto il resto lo troverete negli editoriali. Concludo dicendo che spero che questo libro, così atipico nella sua natura, possa piacervi e spingervi a chiedere quella seconda stagione di Jack che ormai sono quattro anni che noi poveri autori continuiamo a rimandare.


Le coordinate, adesso:
  • potete leggere l'eBook, GRATUITAMENTE, su GOOGLE BOOK STORE;
  • oppure scaricarlo sulla vostra libreria e poi sincronizzarlo col vostro dispositivo Kobo su KOBOSTORE;
  • oppure, se avete un altro dispositivo eReader, andate su STREETLIB e scegliete se volete scaricarlo in formato .epub, .pdf o .mobi (compatibile con Kindle) - naturalmente sempre tutto gratis;
  • oppure su Amazon, sezione KINDLE STORE, così potete proprio stare tranquilli;
  • oppure anche su MONDADORI STORE, per non farci mancare nulla.
e, alla fine, LEGGETELO.

Commenti

Post popolari in questo blog

Nuovo linus (ovvero ritrovare i Peanuts)

Professor X, o dei Meccanismi di Difesa

Ad Deum qui laetificat juventutem meam