Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2017

Intima natura

Immagine
Scrive Borges, in conclusione del suo breve saggio Nuova confutazione del tempo:
[...] Negare la successione temporale, negare l'io, negare l'universo astronomico, sono disperazioni apparenti e consolazioni segrete. [...] Il tempo è la sostanza di cui sono fatto. Il tempo è un fiume che mi trascina, ma io sono il fiume; è una tigre che mi sbrana, ma io sono la tigre; è un fuoco che mi divora, ma io sono il fuoco. Il mondo, disgraziatamente, è reale; io, disgraziatamente, sono Borges. Allo stesso modo, un mio amico una volta disse:
La magia è l'essere chiusi in una baita in montagna mentre fuori infuria la tempesta; ma tu sei la tempesta. Sono alcune delle parole migliori che io abbia mai sentito.


Premio Liebster per il blog più stupendamente malvagico

Immagine
Sono stato richiamato dal mondo dei morti (saranno due o tre settimane che non aggiorno il blog, infatti; e se vi foste chiesti il perché, adesso sapete che il motivo è che sono morto) dalla mano blasfema e necromantica della mia amica Kara Lafayette, titolare del blog Secondo Kara Lafayette (già In direzione ostinata e contraria). Kara è in realtà una strega potentissima che al confronto Baba Yaga ciao, levate proprio.

Secondo Kara Lafayette mi ha assegnato un premio, cioè ha assegnato un premio a Psicologia e Scrittura, il Liebster Award. Cos'è? Èun riconoscimento che i blogger conferiscono ad altri blogger. Chi ne viene insignito deve rispondere a undici domande e segnalare undici blog eccellenti, i cui proprietari, se accettano il premio, devono a loro volta rispondere a undici domande formulate per l'occasione e segnalare altri undici blog e così via, ancora e ancora, che al mercato mio padre comprò. Un modo per creare una mappa dei blog che i vostri autori di riferimento…